Il 16 e il 17 settembre, al Parco Esposizioni Novegro, a pochi chilometri dal centro di Milano, torna "Byblos 2.0", la mostra mercato del libro antico e del ‘900, e della stampa d’epoca

Il 16 e il 17 settembre, al Parco Esposizioni Novegro, a pochi chilometri dal centro di Milano, torna Byblos 2.0, la mostra mercato del libro antico e del ‘900, e della stampa d’epoca.

Rinnovata nel nome e nei contenuti, l’esposizione, come spiega un comunicato, mette in scena libri più o meno antichi, ma pur sempre preziosi per rarità o singolarità, per un arco temporale che va dal XVI al XX secolo: dalle cinquecentine e seicentine dunque, alle altrettanto ricercate prime edizioni o agli ambiti volumi autografati.

Accanto ai pregiati volumi, vari e originali ephemera: dalle cartoline ai poster, dai documenti storici alle riviste, passando per le carte geografiche. Non mancheranno grafiche d’autore e stampe d’epoca decorative.

Lo scopo della manifestazione, che vedrà protagoniste anche trenta selezionate librerie specializzate ed operatori di stampe e cartografia, è tornare a essere un punto di riferimento per i bibliofili più incalliti e di avvicinare un nuovo pubblico alla passione per la carta.

La due giorni dedicata al libro antico si svolge in concomitanza con il mercato antiquario Brocantage (15 -17 settembre), una delle più longeve fiere dell’antico d’Italia, che da oltre 30 anni porta a Novegro i ‘fanatici’ dell’oggettistica dei tempi che furono.

L’evento è organizzato da Comis Lombardia in collaborazione con Abebooks.it, Maremagnum.com e Copernicum.it.

Commenti