La citazione

« Beh, su questo libro è stato detto di tutto, e di più. Cosa mai potrei aggiungere al mare di opinioni che lo ha travolto? Il Racconto dell’Ancella è un’onda, che in un periodo storico come il nostro, travolge l’apparente agio delle donne. Un agio che in realtà è soltanto un muro sottilissimo su quello che è stato, e che potrebbe essere. E, se ci si ferma a pensare, a quello che è. Ad una prima lettura il romanzo può sembrare distopico, ma se si presta attenzione a quello che è scritto nel libro, vi si rende conto che sono tante, troppe, le affinità tra la realtà odierna e del libro. Ci si chiede, una volta riposto in libreria, se quello che si ha letto è davvero così lontano da noi. »

M. Atwood

Il racconto dell'Ancella

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.