Il misterioso Comandante Alfa è tornato in libreria con "Missioni segrete", un libro che racconta i reparti speciali come nessun film li ha mai raccontati...

“Non ti spiega cosa sono il coraggio e la paura. Ti insegna ad accoglierli entrambi”. Così Roberto Saviano ha commentato il lavoro del Comandante Alfa, il misterioso militare e scrittore in libreria con un nuovo libro, Missioni segrete (Longanesi), in cui racconta ai suoi lettori i reparti speciali come nessun film li ha mai descritti.

Comandante alfa missioni segrete

Un uomo del Gis, il Gruppo di Intervento Speciale dei Carabinieri, deve avere alcune abilità imprescindibili, perché dal suo operato dipendono la vita o la morte di più persone, compresa la sua stessa sopravvivenza. Ma, soprattutto, deve essere in grado di trasformare la paura in coraggio. Lo sa bene il Comandante Alfa, uno dei fondatori del Gis nonché militare con alle spalle un curriculum impressionante: oltre a croci, onorificenze e medaglie, ha ricevuto elogi per le sue missioni, tra cui quelle svolte a Kabul, a Baghdad, a Nassiriya, nei Balcani.

Che tipo di
avventura fa per te?

Scoprilo con il nostro test

Questo volume ripercorre gli anni della fondazione del corpo speciale e racconta missioni mai raccontate prima. Da quelle svolte per conto del tribunale dell’Aja per catturare i terroristi della strage di Lockerbie del 1988, quando un ordigno su un volo Pan Am causò la morte di 270 persone, all’addestramento della polizia in Afghanistan, bersaglio di continui attentati di Al Quaeda e Isis. Dalla cattura di criminali pericolosissimi della guerra nella ex Jogoslavia alla verità sugli agenti che hanno difeso il popolo italiano ed europeo dal 1978 a oggi.

Tutto ciò che i lettori vorrebbero sapere, finalmente viene svelato da colui che ha ottenuto, per il suo lavoro, riconoscimenti istituzionali prestigiosi. Il Comandante Alfa ha pubblicato, sempre per Longanesi, altri due libri sulle sue esperienze: Cuore di rondine e Io vivo nell’ombra.

Commenti