80 piccoli classici "black": così Penguin, la più longeva collana di libri tascabili, festeggia l'80esimo compleanno - Il commento di Paolo Zaninoni e la gallery

Penguin compie 80 anni: è probabilmente la prima collana tascabile del mondo, e sicuramente la più longeva. La inventò il leggendario editore inglese Allen Lane, e i suoi capi (lavorava alla casa editrice Bodley Head) gli credettero così poco che dovette investire denaro suo nell’impresa. Erano tempi avventurosi e micragnosi: la grafica originaria di copertina a strisce orizzontali non la firmò un art director, ma il responsabile della produzione.

Da allora i pinguini di strada ne hanno fatta molta, e alcune soluzioni adottate per le loro collane resteranno memorabili: valga per tutte la serie The Great Ideas firmata da David Pearson, lodatissima e soprattutto imitatissima. Per l’ottantesimo compleanno Penguin lancia ora una collana di 80 libri a 80 pence tutti elegantissimi e neri: The Little Black Classics. Un tributo alla ricchezza di un catalogo sconfinato e a una capacità di incessante reinvenzione.

LEGGI ANCHE:

Penguin, le copertine d’autore di 9 classici della saggistica

L’incontro felice tra Guanda e il disegnatore di poche parole

Le poetiche illustrazioni di Silverini per i romanzi di Ian McEwan

Commenti