E io pago

Daniele Frongia presenta E IO PAGO

Da documenti inediti tutti i soldi che gli italiani pagano per mantenere la capitale più corrotta e inefficiente d’Europa

“Ci sono molte cose che possiamo imparare dal disastro di Roma.
E chiedere che siano fatte, in tutta Italia, per ridurre gli sprechi e i danni alla nostra vita.”
Daniele Frongia, presidente della Commissione per la spending review di Roma Capitale

Un libro unico e rivelatore. Per la prima volta vengono resi pubblici i dati raccolti dalla Commissione che per più di due anni ha lavorato sui conti dissestati e dissennati di Roma Capitale. Un tesoro di documenti inediti“dimenticati” nei cassetti dell’amministrazione Marino.
Finalmente possiamo vedere i numeri del grande saccheggio di Roma a spese di tutta Italia. E scoprire quello che nemmeno potevamo immaginare. Che il Campidoglio perde 400 milioni di euro annui tra i servizi (non dovuti) offerti gratuitamente alla Chiesa e le tasse evase dal Vaticano. Che l’acqua per le fontane della capitale ci costa più di 5 milioni di euro l’anno; che cooperative, circoli sportivi e ospedali privati fanno affari in residenze da sogno a spese nostre; che otto inquilini su dieci del Comune (naturalmente in pieno centro) non pagano l’affitto da anni. E molto altro: c’è un’Italia che se ne frega di bollette, multe, tasse, contratti, e c’è un Comune che non riesce a farsi pagare niente. Tanto c’è l’altra parte del paese che paga per tutti: almeno mezzo miliardo l’anno. Roma è il simbolo di una mala gestione diventata sistema in tanti, troppi comuni. Dall’esperienza del buco capitale, ecco un vademecum per i cittadini che vogliono dare la caccia agli sprechi e dire basta ai bilanci fasulli delle loro città. Una guida chiara alla buona amministrazione e un metodo facile, che può far risparmiare tutti. Daniele Frongia, romano, statistico e informatico presso l’Istat, è stato fino al 2015 consigliere comunale del movimento Cinque Stelle e presidente della Commissione per la riforma e la razionalizzazione della spesa di Roma.

Laura Maragnani, giornalista (“Europeo”, “Panorama”), è autrice de “Le ragazze di Benin City” (Melampo 2007) e “I ragazzi del ’76” (Utet 2010). Ha collaborato alla stesura di “Ecce homo” (con Franco Grillini, Rizzoli 2008) e “Massoni” (con Gioele Magaldi, Chiarelettere 2014).

Daniele Frongia destinerà il ricavato del libro all’associazione Piccolo Grande Cuore Onlus per contribuire all’acquisto di un ecocardiografo dedicato alla diagnosi prenatale delle patologie cardiache per il servizio di Cardiologia pediatrica del Policlinico Umberto I – Università La Sapienza (Roma).

Cavour Libri srl

Piazza del Gesù, 18

Frascati

18:00

salva in agenda
Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

 Vuoi conoscere eventi letterari nella tua zona?

Indicaci l’area geografica
su cui vuoi ricevere aggiornamenti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata