Sono un'idea giapponese questi fermalibri diorama fatti a mano, che aprono nelle librerie strade verso mondi nascosti…

Sono opera di un designer giapponese, Monde, questi particolari fermalibri diorama fatti a mano, di cui si legge anche sul sito di Libreriamo. La loro particolarità dipende dal fatto che, posizionati tra un libro e l’altro, sembrano dare accesso a vicoli e case di mondi nascosti e segreti.

I diorami sono modellini, in scala ridotta che rappresentano una scena, una particolare ambientazione reale o fantastica. A differenza dei plastici hanno un puro scopo decorativo.

Come racconta lo stesso Monde nel suo profilo Twitter, dove è tra l’altro possibile ordinare i fermalibri anche se vengono consegnati solo in Giappone, il successo di queste creazioni è stato del tutto inaspettato e ha avuto inizio da un passaparola cominciato da un articolo di BuzzFeed Japan. In men che non si dica le foto delle sue opere hanno fatto il giro del mondo, affascinando il web.

L’idea del designer giapponese nel creare questi diorami, che ha recentemente presentato alla Design Fiesta di Tokio, era quella di rilanciare la metafora dei viaggi verso nuovi mondi che la mente del lettore compie soltanto leggendo un libro, aprendosi così nuove e misteriose strade verso la conoscenza. Per questo i soggetti di questi diorami sono stradine e vicoli che idealmente conducono in questi luoghi nascosti.

Commenti