Se siete booklovers e vi capita di trascorrere i prossimi mesi negli Stati Uniti, eccovi 10 festival letterari a cui non potete mancare: scoprite i più originali...

Se siete booklovers e vi capita di trascorrere i prossimi mesi negli Stati Uniti, Bustle.com ha selezionato dieci tra i più interessanti festival letterari americani a cui partecipare. Sono sparsi per tutto il territorio e offrono l’occasione agli amanti dei libri di parlare di libri, incontrare gli autori preferiti, partecipare ai workshop di scrittura e molto altro. Sono perfetti per mettere in contatto chi crea i libri con chi li compra e ogni anno propongono nuove occasioni per i partecipanti per “mischiarsi con gli autori”, dai giri in bicicletta a cene… Inoltre, non dimentichiamo che spesso sono gratuiti, caratteristica che li rende ancora più appetibili.

Ecco i dieci migliori festival letterari degli Stati Uniti (secondo Bustle):

Texas Book Festival: si dice che tutto in Texas è più grande e il Texas Book Festival non è da meno. L’evento, la cui edizione di quest’anno si terrà il 17 e 18 ottobre, vede la partecipazione di autori acclamati e provenienti da 250 paesi diversi e di 80 espositori divisi in 20 sedi. Pensato nell’autentico stile di Austin, offre musica dal vivo, camioncini che distribuiscono cibo in strada, attività per le famiglie e opportunità di interagire con gli autori in modi originali, come in un’escursione in bicicletta o con il kayak.

Tutte le foto sono tratte da bustle.com

Books By The Banks, Cincinnati USA Book Festival: questa è la nona edizione del festival che ha  luogo a Cincinnati in ottobre e che dura un solo giorno. Gli autori che partecipano sono locali o nazionali e ci sono momenti in cui gli autori firmano le copie, dibattiti e attività per ogni età, tutto mirato a promuovere la lettura e l’apprendimento continuo. Quest’anno la data del festival è stata fissata per il 17 ottobre.

Wordstock, Portland’s Book Festival: nonostante duri soltanto un giorno, Wordstock riesce a concentrare un grande numero di attività per ogni tipo di lettore. Oltre a una grande fiera del libro, il festival comprende una serie di workshop sulla scrittura, incontri con gli autori, un chiosco con la birra, concerti, letture animate e molto altro. L’edizione 2015 è prevista per il 7 novembre.

New Orleans Book Festival: il festival di due giorni, previsto per il 6 e 7 novembre, si svolge sulle rive del Big Lake a City Park ed è ricco di intrattenimenti per le famiglie. Tra performance musicali, reading, dibattiti e attività per bambini, è adatto per ogni lettore. La cosa più bella? A ogni bambino che partecipa vengono regalati dei libri.

 

Los Angeles Times Festival Of Books: questo festival nasce nel 1996 e vuole mettere in contatto gli amanti dei libri con le persone che stanno dietro alle loro storie più amate. Non è un evento piccolo, anzi: questo festival richiama 150.000 partecipanti e si concentra su musica, cibo, cultura, arte e, ovviamente, libri. L’intrattenimento non è poco e spazia da artisti che creano le loro opere dal vivo a dimostrazioni di cucina con chef. Segnate sul calendario le date del 9 e 10 Aprile 2016, perché a questo festival non potete mancare.

Bay Area Book Festival: a Berkeley, in California, il festival offre ai suoi partecipanti una ricca scelta di attività legate alla lettura, dal fare shopping di libri nuovi e usati a lezioni che preparano agli incontri con l’autore. Anche il cibo ha un ampio spazio nell’evento: all’edizione 2015 (6 e 7 giugno) c’erano camioncini e banchetti che distribuivano cibo, con anche un giardino dove gustare vino e birra biologici.

Library Of Congress National Book Festival: situato nella capitale, il festival annuale presenta ogni anno circa 175 tra scrittori, illustratori e poeti di generi letterari diversi e di quasi tutti i generi letterari che esistono sulla terra. L’edizione più recente c’è stata il 5 settembre, riunendo i partecipanti per una gara poetica, programmi a tema e momenti in cui gli autori firmano le copie.

Mid-South Book Festival: se state cercando la varietà, siete al festival giusto. Oltre alle tavole rotonde con gli autori e alle presentazioni che raccolgono 75 autori da tutta la nazione, il festival include anche un ricevimento, un summit letterario per educatori e leader di associazioni no profit, una conferenza sulla scrittura e anche una fiera di strada. L’edizione di quest’anno è già passata, dal 9 al 13 settembre, ma potete sempre partecipare alla prossima…

Brooklyn Book Festival: il più grande evento letterario gratuito a New York, raccoglie ogni anno una grande varietà di autori ed editori famosi così come pure di scrittori esordienti. Dura una settimana ed è rivolto principalmente agli adulti, ma è previsto anche un giorno dedicato ai più piccoli. Quest’anno si è tenuto dal 14 al  21 settembre e ha celebrato il suo decimo anniversario.

Ann Arbor Book Festival: questo festival vi terrà occupati giorno e notte. Non solo per il programma interessante che include autori, editori, artigiani e gruppi di scrittori, ma anche per una fiera di strada, la conferenza di uno scrittore e il “book crawl“, dove ogni sera i locali si animano con eventi e incontri con gli autori, dando la possibilità ai partecipanti di parlare con il loro autore preferito davanti a un drink. L’edizione del 2015 è già passata, non resta che aspettare quella del prossimo anno.

Commenti