Il romanzo d'esordio della cantante e scrittrice tedesca Monika Zeiner racconta la storia di un triangolo fatale tra Berlino e l’Italia

Il romanzo d’esordio della cantante e scrittrice tedesca Monika Zeiner (L’ordine delle stelle, Keller), finalista al German Book Prize per il miglior libro dell’anno, racconta la storia di un triangolo fatale tra Berlino e l’Italia, e lo fa con leggerezza e malinconia, umorismo e dramma.

La trama? Il pianista jazz Tom Holler lascia Berlino per una tournée musicale in Italia. Parte per fuggire l’amarezza di una separazione e anche con la speranza di ritrovare Betty, il grande amore di un tempo che ora vive a Napoli. Tra musica, concerti e avventurose peregrinazioni Holler si addentra sempre di più nel passato e racconta una travolgente storia d’amore e amicizia tra lui, Marc e Betty e del dramma che ne ha lacerato per sempre le esistenze.

Commenti