La Libreria del Mare di Milano raccoglie oltre 7mila titoli tra romanzi, saggi, diari di viaggio, guide e testi tecnici tutti accomunati da un tema ricco di fascino. Così come i loro clienti, che sono sportivi, proprietari di barche, ma anche solo lettori - La storia

La Libreria del Mare di Milano si trova in centro città, a pochi passi dal Duomo, nei locali che un tempo appartenevano a una salumeria. A ricordare il passato del luogo ci pensano i mobiletti e le vetrinette di legno scuro incassati nelle pareti e il soffitto, anch’esso di legno, da cui spuntano dei ganci allora utilizzati per appendere i salumi.

Libreria del Mare di Milano

Dagli insaccati al mare il passo non è così immediato, ma l’arredamento di legno scuro ricorda anche l’interno di una nave e così Piera Casari, la titolare della libreria, ha deciso di mantenere il mobilio originale e aggiungere dei pezzi che ne ricordassero lo stile.

La Libreria del Mare, aperta dagli anni Settanta, grazie al suo stile senza età e alla commistione di articoli che vende – dalle carte nautiche fino ai romanzi sul mare e ai diari di viaggio – attira clienti di ogni tipo: “Abbiamo avventori famosi che mandano i loro assistenti ad acquistare per loro, ma anche persone che hanno una barca, appassionati del mare, immersionisti, clienti che praticano sport acquatici, ma anche lettori che incuriositi entrano da noi e poi ritornano”, racconta a ilLibraio.it Alessandro, che con Simona e Piera lavora da anni nella Libreria del Mare di Milano.

“Tutti i volumi sono scelti da noi, tanto che possiamo dire che il catalogo qui è a discrezione de librai. In totale contiamo circa 7.000 titoli in catalogo tra libri, riviste e carte nautiche”, continua Alessandro.

“I nostri bestseller sono, per quanto riguarda la narrativa, La lunga rotta di Bernard Moitessier, mentre un libro tecnico che vendiamo molto è Corso di navigazione di Glénans”, aggiunge il libraio che spiega anche che la Libreria del Mare ospita incontri con gli autori e presentazioni aperte a chiunque voglia avvicinarsi e scoprire la letteratura dedicata al mare.

La libreria, oltre al grande numero di opere a tema marino e su sport acquatici, vela e navigazione, raccoglie anche nel suo seminterrato un grande numero di cartine e mappe.

Commenti