Nella nuova libreria aperta da Vittoria e Giampiero trovano spazio libri nuovi, usati, fumetti e molto altro...

“Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso”. Hanno scelto le parole dello scrittore francese Daniel Pennac, Vittoria e Giampiero (nella foto), che hanno da poco aperto a Mondovì, in Piemonte, la Libreria Lettera_22 (Corso Statuto 35). Nel negozio trovano spazio libri nuovi, usati, fumetti e non solo.

Quanto alla scelta del nome, i due librai, compagni nella vita, spiegano: “Oltre ai legami, personali e sentimentali, che ci legano alla bellissima macchina creata dalla Olivetti negli anni ’50 (e all’enorme rispetto che portiamo per la filosofia umana e imprenditoriale dell’Ingegnere), crediamo che le cose ben fatte siano portatrici di un valore “analogico” che molto ci sta a cuore in questi tempi tecnologici. La téchne, e la scienza che ne deriva, non sono mai un limite (piuttosto l’opposto) e ben vengano reti, e-book, e-reader, opere condivise e tutto ciò che faciliti lo scambio d’idee e di storie”.

La sezione “Librerie” de ilLibraio.it: notizie, storie, curiosità, approfondimenti

Commenti