In alcuni momenti dell'esistenza, ci sono libri che riescono a rivelarci a noi stessi; libri che, talvolta dopo un'esperienza di perdita e di debolezza, riescono a darci la spinta verso una più piena realizzazione personale. Vale anche per i protagonisti di Lettori, il programma in onda su laeffe...

In determinati momenti dell’esistenza, ci sono libri che riescono a rivelarci a noi stessi; libri che, talvolta dopo un’esperienza di perdita e di debolezza, riescono a darci la spinta verso una più piena realizzazione personale. Vale anche per i protagonisti di Lettori, il programma in onda su laeffe.

morgan

Vale, ad esempio, per Lucia Lizzandro, che è stata aiutata dalla lettura di E venne chiamata due cuori di Malo Morgan, libro autobiografico in cui l’autrice racconta il suo viaggio nel deserto australiano.
Dopo la laurea in Architettura, Lucia, protagonista di una delle puntate, ha vinto una borsa di studio per andare a studiare a Parigi. Ha letto E venne chiamata due cuori alla fine dell’esperienza francese. È stato un regalo di Alessandro, con cui ha poi deciso di avere un avere un figlio.

Un altro giro di giostra di Tiziano Terzani.

Luca Valente, 33 anni, salentino, all’università supera gli attacchi di panico, di cui soffre, grazie a numerosi incontri. Compreso quello con Claudia, che gli regala Un altro giro di giostra di Tiziano Terzani. Grazie al libro, Luca trova il coraggio di reagire al suo disagio…

Una stanza tutta per sé di Virginia Woolf

Monica Coppola, piemontese, viene da una famiglia di umili origini. Dà una svolta alla sua esistenza anche grazie alla (ri)lettura di Una stanza tutta per sé di Virginia Woolf, libro che l’aiuta a riflettere su ciò che desidera veramente. Monica abbandona così il lavoro in un ipermercato e inizia una nuova carriera, nel marketing.

altri libertini tondelli

Massimiliano Bertelli, 30 anni, bibliotecario, non ha avuto un’adolescenza facile: una lettura importante per lui è stata Altri libertini di Pier Vittorio Tondelli. Grazie ai racconti del compianto scrittore di Correggio Massimiliano da ragazzo ha scoperto che a interessargli sono più i suoi compagni maschi, e ha sentito un forte bisogno di innamorarsi.

Robert-Kiyosaki-Padre-Ricco-Padre-Povero

Alessandro Ripepi, 37enne, cresciuto in una famiglia povera, ha avverato il suo sogno ed è diventato un artista (sin da piccolo ha una passione per gli origami). È entrato in seminario nel 2010, due anni è stato inviato in Albania, in un campo missionario. Qui ha incontrato una ragazza, e nel 2013 ha abbandonato quel percorso. In questa fase, per lui  è stato importante leggere Padre ricco, padre povero di Robert Kyopsaki.

IL PROGRAMMA IN ONDA OGNI MERCOLEDÌ  – Nella storia di ognuno di noi ci sono libri che hanno segnato un passaggio importante, libri che ci hanno accompagnato nelle tappe del nostro viaggio e che magari hanno impresso una nuova direzione al nostro percorso. Lettori, in onda su laeffe, dà voce a chi, questi libri, li ha letti, riletti, amati e vissuti: ogni settimana in tv un viaggio alla scoperta delle storie dei lettori e dei loro libri di una vita…

laeffe

Commenti