Sinossi

Doveva essere un lavoro come un altro in una piccola produzione cinematografica. Ma nella Caracas degli anni Settanta ogni storia si apre su un mondo infinito. Lo scoprirà sulla propria pelle un giovane sceneggiatore romano che, fuggito dall’Italia per dimenticare un amore ormai concluso, in Venezuela incontrerà la bellissima Ana: attrice d’avanguardia e amante di un ricco petroliere, la ragazza lo condurrà in un pericoloso gioco di sensualità e mistero. Tutto inizia grazie a Piero. È lui lo scapestrato regista che invita il protagonista in Sudamerica ed è lui che ricorre a ogni mezzo pur di realizzare il suo sogno, quello di girare un film, anche a costo di scendere a patti con una politica corrotta e autoritaria. Al suo fianco c’è Raul, instancabile don Giovanni capace di mettere in crisi il proprio matrimonio ogni volta che incontra una donna. Una passione che lo porterà anche in prigione, dove sarà arrestato e torturato senza un reale motivo. Attorno a loro si snoda una costellazione di personaggi irresistibili, sempre in bilico tra il tragico e il comico, immersi in un Paese dove a volte la lotta armata appare l’unica soluzione possibile.Tra paesaggi mozzafiato, attentati terroristici e santoni precolombiani, Sauro Scavolini dà voce a un universo vitale ed esotico in cui verità e finzione si scambiano il posto in una continua rincorsa. E nulla è mai come sembra.

  • ISBN: 8867200402
  • Casa Editrice: IoScrittore
  • Pagine: 180

Dove trovarlo

€3,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai