"La memoria custodisce ciò che sceglie di custodire. Come il sogno, anche la memoria cerca di attribuire agli eventi un qualche significato." Aharon Appelfeld in questo libro autobiografico accetta infine il confronto con la propria memoria. Impresa dolorosa che scortica l'anima perché la sua memoria nasconde l'esperienza di un'infanzia spezzata dall'orrore della Storia, nasconde la solitudine di un bambino costretto a vagare da solo per mesi nei boschi con l'incubo di essere riconosciuto, nasconde il suo peregrinare per mezza Europa fino all'arrivo in Israele e il suo difficile inserimento in una nuova realtà. Appelfeld sfida il dolore e disseppellisce quei ricordi che per poter continuare a vivere aveva spinto nelle zone buie e cieche della propria memoria, ci racconta la lotta di un ragazzo che ricostruisce la propria identità a partire dallo sradicamento degli affetti, della cultura, della lingua.
Titolo
Storia di una vita
ISBN
9788860884213
Autore
Collana
Casa Editrice
GUANDA
Dettagli
208 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Giorni luminosi

Giorni luminosi

A. Appelfeld

È finita la guerra e Theo, giovane ebreo sopravvissuto a un campo di concentramento tedesco, vuole rientrare nel suo paese,…

Il partigiano Edmond

Il partigiano Edmond

A. Appelfeld

Ucraina, ultimo anno di guerra. Sfuggito per un soffio alla deportazione, Edmond a diciassette anni è entrato in una banda di…

Oltre la disperazione

Oltre la disperazione

A. Appelfeld

Un bambino ebreo di soli otto anni, cresciuto nel calore di una famiglia benestante della Bucovina, antica provincia dell’Impero…

Una bambina da un altro mondo

Una bambina da un altro mo…

A. Appelfeld

Adam e Thomas hanno nove anni, frequentano la stessa classe, eppure sono bambini quanto mai diversi. Adam è estroverso e ottimista,…

Il ragazzo che voleva dormire

Il ragazzo che voleva dorm…

A. Appelfeld

Erwin ha diciassette anni. Alla fine della guerra si ritrova, dopo lunghe peregrinazioni per l'Europa, a Napoli, insieme a un…

L’amore, d’improvviso

L’amore, d’imp…

A. Appelfeld

Ernest ha settant'anni, Irena appena la metà. Lui, reduce da un'operazione, ha bisogno di assistenza, lei di prendersi cura di…

Un’intera vita

Un’intera vita

A. Appelfeld

Un giorno, al ritorno da scuola, Helga, dodici anni e mezzo, trova la madre intenta a preparare una valigia. Quel viaggio improvviso…

BADENHEIM 1939

BADENHEIM 1939

A. Appelfeld

È la primavera del 1939 e la località di Badenheim, in Austria, si affolla di villeggianti. Ma questa non sarà una vacanza…

Paesaggio con bambina

Paesaggio con bambina

A. Appelfeld

È il 1942 e Tsili Kraus ha solo dodici anni; è una bambina fragile, nel corpo e nella mente. Allo scoppio della guerra tutto…

Storia di una vita

Storia di una vita

A. Appelfeld

Tutto il male è affondato nella memoria, vi si è depositato. E insieme al male anche la solitudine, il senso di isolamento linguistico…

Badenheim 1939

Badenheim 1939

A. Appelfeld

È la primavera del 1939 e, come ogni anno, la località di villeggiatura di Badenheim, in Austria, si affolla di villeggianti.…

Badenheim 1939

Storia di una vita

A. Appelfeld

"La memoria custodisce ciò che sceglie di custodire. Come il sogno, anche la memoria cerca di attribuire agli eventi un qualche…

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata

(Visited 287 times, 83 visits today)