"Le parole sono importanti!" urlava uno sconsolato personaggio di Nanni Moretti. Ci sono parole che invecchiano o che vengono abusate, svuotandosi di significato. Questo sembra essere il destino della leadership, termine così potente da aver ispirato una vera e propria mistica, simile a un mantra in grado di guarire ogni malattia sociale, economica, politica. Abbiamo ancora bisogno del leader titanico, decisionista, ma al tempo stesso così anacronistico e ingombrante? Forse no. Forse è giunto il momento di fare spazio a una logica non più verticistica, ma orizzontale, "di rete", incarnata dalla leadershit: il dilagare del web e dei social network ne sono un sintomo evidente. Esercitare la leadershit significa condividere e integrare il potere, le informazioni, le scelte, rifiutare le certezze calate dall'alto e accettare la complessità, cogliendone la ricchezza. In una parola, "pensare insieme". In questo scenario non è casuale che, alla vecchia figura del leader immancabilmente "maschio" si sostituisca sempre di più un'immagine dal "respiro femminile", orientata al futuro e non più alla conservazione, simbolo concreto di accoglienza e relazione, calore e fiducia.

Per approfondire, visita il sito curato dall'autore Andrea Vitullo: http://www.leadershit.net.

Titolo
Leadershit
ISBN
9788862202763
Autore
Collana
Casa Editrice
PONTE
Dettagli
192 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Leadershit

Leadershit

A. Vitullo

"Le parole sono importanti!" urlava uno sconsolato personaggio di Nanni Moretti. Ci sono parole che invecchiano o che vengono…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata