il libro

Breve storia della «Merda d’artista»

di Gualdoni Flaminio

Acquista
"La Merda d'artista" di Piero Manzoni, oggetto del desiderio di ogni museo e di ogni collezionista, è una delle icone dell'arte d'avanguardia, uno dei suoi miti più tenaci. Dalla data della sua realizzazione, il 1961, l'opera è stata circondata da un alone leggendario riguardante il suo contenuto, l'intento dell'artista, l'escalation di prezzi che l'ha vista protagonista. È oggetto di leggende e, naturalmente, di ironie, di parodie, di polemiche e rifiuti feroci, che l'accomunano idealmente all'opera-scandalo per eccellenza del secolo, "Fountain" di Marcel Duchamp. La narrazione ripercorre la genesi di "Merda d'artista" in seno al percorso inventivo di Manzoni e il crescere sino a oggi della sua eccentrica fortuna storica, che ne ha fatto un simbolo assoluto della cultura contemporanea.
Titolo
Breve storia della «Merda d’artista»
Autore
Gualdoni Flaminio
Collana
Casa Editrice
SKIRA
Dettagli
56 pagine,
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata