Sinossi

Zacharias Jankowski, un ebreo polacco entra nel campo di concentramento di Buchenwald portando con sé furtivamente una valigia. Alcuni detenuti lo aiutano a nasconderla, ma restano esterrefatti quando scoprono che al suo interno si trova un bambino di circa tre anni. Che fare: denunciarne la presenza o proteggerlo? La nuova edizione italiana di questo romanzo autobiografico, che vide l’autore testimone e protagonista degli eventi narrati, ripristina – sulla scorta della recentissima edizione apparsa in Germania – i brani che poco prima della pubblicazione Apitz decise di eliminare o modificare, dietro ordine della DDR, restituendo il testo così come fu scritto di getto, all’indomani della liberazione del lager.

  • ISBN: 8850253001
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 464

Dove trovarlo

€12,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Altri libri di Bruno Apitz

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai