copertina Trattato di psicoanalisi

Trattato di psicoanalisi

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Manuale esemplare su cui si sono formate intere generazioni di analisti, uomini di cultura e studenti, il Trattato di psicoanalisi di Cesare L. Musatti, qui riproposto, è ancora oggi l’esposizione più approfondita ed esauriente – arricchita di casi clinici – della dottrina freudiana. Nelle sei parti in cui è diviso (Le origini della psicoanalisi; La teoria psicoanalitica del sogno; Le disfunzioni momentanee della vita comune; I prodotti della fantasia e le raffigurazioni dell’arte; La dottrina degli istinti; La struttura della personalità umana), ogni caposaldo è sapientemente illustrato. Musatti, grande analista lui stesso e direttore delle Opere di Freud, condivide con il fondatore della psicoanalisi anche una prosa di assoluta limpidezza. È capace di alta e scrupolosissima divulgazione, ma senza ossequi ortodossi: non rinuncia mai alla propria indipendenza di giudizio, segnalando gli aspetti che lo lasciano «dubbioso e perplesso» o gli sembrano «bisognosi di chiarimenti, di integrazioni o di revisioni», nella consapevolezza che in ogni caso «per oltrepassare Freud bisogna passare attraverso Freud». Una lezione rimasta ineguagliata.

  • ISBN: 8833927180
  • Casa Editrice: Bollati Boringhieri
  • Pagine: 428

Dove trovarlo

€43,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Altri libri di Cesare L. Musatti

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai