Sinossi

Da quando è rimasta vedova, Rebecca Brandt non è più la stessa: si è ritirata in Provenza nel più totale isolamento, distaccata dal lavoro, dalla sua città e dai suoi amici. E la sua disperazione è tale che una mattina di luglio decide di farla finita. Ma l’arrivo imprevisto di Maximilian Kemper, il miglior amico del marito, la distoglie dal suo drammatico proposito. L’uomo, però, non è solo: con lui viaggiano due studenti di Monaco, Marius e Inga Hagenau, lei solare, lui cupo e misterioso. Nel frattempo, proprio nella città dei due ragazzi, un’anziana coppia viene trovata brutalmente assassinata. Vicende che in apparenza non hanno nulla a che fare l’una con l’altra, ma che a poco a poco, in un gioco di strane coincidenze, riveleranno un intreccio mortale che coinvolge il passato e il presente di tutti i protagonisti…

Per tutta la vita, rifletté in quel momento, ci insegnano che non bisogna mai mollare. È per questo che si fa così fatica. Dobbiamo superare così tanti contrasti dentro di noi. E i sensi di colpa. Soprattutto quelli.

  • ISBN: 8850244363
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 376

Dove trovarlo

€10,00

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai