Clinica psicologica in sindromi rare

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

La questione delle «malattie rare» (handicap genetici) sviluppare azioni di prevenzione, migliorare la qualità degli interventi di diagnosi e di terapia, promuovere l’informazione del pubblico generale e la formazione di operatori specializzati – è oggi centrale nei progetti di sanità pubblica. Il libro presenta un’aggiornata trattazione degli aspetti sanitari e psicologici delle sindromi di Turner, Prader-Willi, Rett, Williams e Angelman, e si propone, oltre che come manuale per operatori e studenti, come testo di riferimento e di consultazione per medici di base e insegnanti, e per quanti vivono tali situazioni all’interno della famiglia. Per ogni sindrome, oltre alle indicazioni dei siti Internet delle diverse ssociazioni e dei centri di cura, vengono presentate le più recenti acquisizioni sul funzionamento cognitivo, sullo sviluppo della personalità e sugli aspetti relazionali. Vengono illustrate le possibili strategie educative, riabilitative e di inserimento sociale. Ciascuna sindrome è corredata di una specifica descrizione degli aspetti genetici, redatta da Daniela Giardino del Laboratorio sperimentale di ricerche di Citogenetica e Genetica molecolare dell’Istituto Auxologico Italiano.

  • ISBN: 883397197X
  • Casa Editrice: Bollati Boringhieri
  • Pagine: 241

Dove trovarlo

€9,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai