Sinossi

Questo libro parla di Venezia, delle sue pietre e dell'acqua con la quale da sempre fa i conti. Delle sue storie e dei suoi protagonisti: dai primi insediamenti veneziani alla Repubblica dei commerci, da Shakespeare a Byron. Un libro che ribalta anche uno stereotipo: la stagione d'oro della Serenissima non va cercata nel Sei-Settecento, bensì alla fi ne dell'Ottocento, nella Venezia di D'Annunzio che nel suo discorso di chiusura per la prima edizione della Biennale d'Arte veneziana proclamò la nuova formula della città: Venezia luogo ideale per lo scambio delle idee. Il libro raccoglie infi ne le ambiziose sfi de del futuro: la risoluzione del problema del contenimento della forza dell'acqua con il Mose e la candidatura della città come Capitale della cultura per il 2019, dove gioca la carta vincente, da secoli: la sua unicità.

  • ISBN: 8878875821
  • Casa Editrice: Vallardi
  • Pagine: 207

Dove trovarlo

€16,80

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai