copertina Il demoniaco nell'arte

Il demoniaco nell'arte

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Il filosofo Enrico Castelli ha combattuto per tutta la sua vita una battaglia in nome di un pensiero religioso, teologico, che gli ha permesso di aprirsi alle più diverse e innovative correnti della cultura a lui contemporanea, dalla linguistica alla psicoanalisi, dalla cibernetica alla teoria dell’informazione. Già nel 1945, Castelli, iniziando a raccogliere immagini e appunti su temi legati all’arte sacra, al bene e al male, alla Grazia, annotava che «il discorrere della filosofia ha dei punti di contatto con l’arte di Bosch, perché permette di mostrare facendo sentire».
Questo libro risponde all’interrogativo tutto filosofico sul bene e il male, sui loro limiti e le loro potenzialità, attraverso l’esame dell’arte sacra tra il XIV e il XVII secolo e commentandone le varie rappresentazioni del demoniaco in modo da mostrare come alcuni artisti siano stati, in un certo senso, dei veri e propri teologi.

  • ISBN: 8833918114
  • Casa Editrice: Bollati Boringhieri
  • Pagine: 381

Dove trovarlo

€30,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai