L'oceano e il ragazzo

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

«Cosa sono gli dèi, oggi per noi? Per Giuseppe Conte sono la presenza della preistoria nei luoghi, anzi della storia preumana, gli inizi della vegetazione e della fauna, e prima ancora il formarsi della struttura del suolo; sono il permanere dello stupore delle origini, l'avida trepidazione del primo sguardo umano che distingue e nomina piante e animali e costellazioni.»
Italo Calvino

«Con una testarda e amorosa pervicacia, Conte si è assunto la parte di ricordare che cos'è la natura a un mondo che l'ha dimenticata: che cos'è il mare, che cos'è il vento, che cos'è un albero o una roccia. L'eterno ciclo delle rinascite trasforma la morte in vita, la vita in morte, la tenebra in luce, la luce in tenebra; e l'uomo sogna di perdersi nelle cose'»
Pietro Citati

  • ISBN: 8850201842
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 160

Dove trovarlo

€7,20

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai