I volti della depressione

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Depressione: termine utilizzato spesso impropriamente ' oggi, come in passato ' per descrivere patologie o problemi che possono produrre reazioni depressive. Le autrici di questo libro hanno studiato come si forma, come si mantiene e come si interrompe l'ideazione depressiva. L'intervento clinico per sbloccarlo si concentra sulla relazione che i pazienti intrattengono con se stessi, con gli altri e con il mondo. Alla luce di ciò, la depressione non è vista come una malattia, bensì come una sofferenza, effetto di disagi diversi, che si manifesta con molte facce, tutte accomunate da uno stesso atteggiamento: la rinuncia. «Il libro è stato scritto in maniera che chiunque possa leggerlo e comprenderne chiaramente i contenuti; non è rivolto solo agli specialisti, bensì anche a un pubblico più ampio, poiché il tema in questione riguarda moltissime persone'» Giorgio Nardone

  • ISBN: 8850224761
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 224

Dove trovarlo

€9,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai