il libro

Il fischio di Najara. Interpretazioni di fiabe

di Capozza Giuseppe

Acquista
La fiaba trae le sue fonti di ispirazione dal rito e dal mito. I filoni tematici principali sui quali si sviluppano le fiabe sono le prove iniziatiche per l'inserimento sociale dei giovani e i riti matrimoniali. Entrambi esaltano il dono che differenzia la razza umana da quella animale: l'intelligenza. I protagonisti delle fiabe oppongono l'astuzia alla forza bruta, l'eroe vince il mostro. Non tutti ce la fanno, vuoi per superbia, vuoi per arroganza, vuoi per mera sfortuna: sono quelli che, con una efficace metafora, "si perdono nel bosco", come i bambini di Hamelin. Najara è il nome di un personaggio leggendario delle fiabe dei Nativi Americani; quando i giovani pellerossa si allontanavano dai loro villaggi per affrontare le prove iniziatiche, qualcuno si perdeva nei boschi o veniva ucciso dagli animali selvatici, scompariva e non tornava più. La leggenda imputava la loro morte all'incantesimo suscitato dal seguire il fascinoso fischio di Najara, pericoloso spirito rapitore di bambini, simbolo della crudeltà delle antiche prove iniziatiche, necessarie al rito di passaggio dall'infante al guerriero. Superava le prove chi riusciva a resistere alle lusinghe dei cattivi.
Titolo
Il fischio di Najara. Interpretazioni di fiabe
Autore
Capozza Giuseppe
Dettagli
288 pagine,
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata