Sinossi

L'Abisso è Ovunque, di Roberto Donati e Gianluca Borgogni è un romanzo a fumetti intimo e orrifico, a cavallo fra sogno e realtà e chimera, angoscia privata e allucinazione pubblica, un viaggio a china negli abissi del Male: mostri e aberrazioni sono, senza soluzione di continuità, tanto interiori e impalpabili, quanto esteriori e terragni. Prologo, cinque capitoli, epilogo per raccontare, in forma semplice e lineare, il trapasso del razionale nell'ignoto: un incubo sordo in cui l'urlo dell'uomo si perde in una eco inascoltata. Da questo strazio irredimibile, l'umanità ne esce deformata anche nei tratti esteriori: i personaggi, tutti cartoon distorti ma insieme perfettamente realistici, appaiono pupazzi di carne alla mercé di un destino preordinato. L'abisso è davvero ovunque.

  • ISBN:
  • Casa Editrice:
  • Pagine: 112

Dove trovarlo

€14,90

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai