La traccia del tempo

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Cassio Bauval vive a Bruges, dove si interessa di arte antica. Compra, vende, colleziona, valuta, a volte rubacchia quadri, oggetti, libri, mappe, reperti. È un uomo erudito, che sa il fatto suo. Ha due soli amici su cui può contare: Philo, un eccentrico e ricco accademico, eclettico, esperto in ogni campo, umanistico, scientifico e anche esoterico; e Margot, una donna sofisticata di cui è invano innamorato. Un giorno arriva a trovarlo un misterioso professore di Salamanca di origini yemenite, Caissar Abucassan. È un omino piccolo e dall'aspetto insignificante che lo prende un po' alla sprovvista e gli chiede notizie di una mappa quattrocentesca del navigatore veneziano Alvise Cadamosto, sparita dall'archivio dell'Istituto di Studi storici di Bruges e ora introvabile. Gli accenna velatamente a una sua ricerca in merito al viaggio di Cristoforo Colombo e allude a un grande segreto che ci starebbe dietro. Le parole di Abucassan accendono la sua curiosità. Sono passati più di 500 anni dal viaggio delle caravelle verso l'America e una strana alleanza tra un misterioso studioso e un cacciatore di tesori sta per portare a galla un misterioso segreto.

  • ISBN: 8897148441
  • Casa Editrice: IoScrittore
  • Pagine: 274

Dove trovarlo

€3,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai