L'amore è una droga leggera

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

L'amore è un elisir portentoso o un veleno micidiale? Secondo Michel Reynaud, psichiatra francese e esperto nella cura delle tossicodipendenze, è una droga leggera. Quando amiamo, infatti, produciamo sostanze euforizzanti che attivano il circuito naturale del piacere e inducono a desiderarne ancora. L'innamoramento, allora, può diventare simile a una tossicomania: la mancanza dell'oggetto amoroso viene avvertita come insopportabile. Con un'analisi scientifica rigorosa, illustrata da esempi tratti dall'esperienza clinica e dalla letteratura, Reynaud esamina fase per fase lo stato dell'innamoramento nei suoi aspetti biologici, psicologici e sociali. Aiutandoci a comprendere il sistema del desiderio, del piacere e dell'attaccamento, ci consente di neutralizzarne le trappole, di evitare le passioni distruttive, di migliorare le proprie possibilità di costruire un legame o di sopravvivere alla rottura. Imparare come vivere una passione senza provare sofferenza: questa è la vera arte di amare.

  • ISBN: 8850219423
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 242

Dove trovarlo

€8,60

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai