il libro

Acquista
“In the long run, we’re all dead.”
John M. Keynes


Corridoio 5, ovvero 3200 chilometri di ferrovia ad alta velocità che dovrebbero garantire promettenti sbocchi di mercato. Un “Eldorado”, secondo Piero Fassino, che però, nella migliore delle ipotesi, non comincerà a produrre benefici economici prima del 2073. Fantascienza pura. I due autori hanno provato a rifare tutto il percorso cercando di capire. Le sorprese non sono mancate. Il Portogallo ha già rinunciato, alla Spagna interessa solo l’alta velocità passeggeri e per le merci programma un binario unico, dopo Trieste il corridoio scompare, tanto che per raggiungere Lubiana bisogna prendere la corriera.
Un viaggio nell’Europa più sconosciuta tra proclami altisonanti e la realtà povera di città, pianure, paesi, popoli senza un’identità e una visione comune. Un reportage che è la storia di una grande illusione. L’alta velocità interessa a pochi e a quei pochi interessa non per la sua portata globale ma per le ricadute a brevissimo termine sull’economia locale. Allora per quale ragione l’Italia deve spendere almeno due miliardi e mezzo di euro in un tunnel? E di quale futuro stiamo parlando?

Andrea De Benedetti è giornalista, insegnante, scrittore e traduttore. Scrive di sport, società e cultura per “GQ”, “Guerin Sportivo”,“il manifesto”. Il suo ultimo libro è VAL PIÙ LA PRATICA. PICCOLA GRAMMATICA IMMORALE DELLA LINGUA ITALIANA.

Luca Rastello, giornalista de “la Repubblica”e scrittore, ha diretto “Narcomafie” e “L’Indice” e ha lavorato per “Diario”. Ha pubblicato il reportage sui Balcani LA GUERRA IN CASA, il romanzo PIOVE ALL’INSÙ, il saggio LA FRONTIERA ADDOSSO e il libro testimonianza IO SONO IL MERCATO. TEORIA, METODI E STILE DEL PERFETTO NARCOTRAFFICANTE.
Titolo
Binario morto
ISBN
9788861903753
Autore
Collana
Casa Editrice
CHIARELETTERE
Dettagli
224 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Dopodomani non ci sarà

Dopodomani non ci sarà

L. Rastello

«Su Luca Rastello si dovrà tornare spesso nei prossimi tempi.»Goffredo Fofi«Se proprio vogliamo parlare…

I buoni

I buoni

L. Rastello

I BUONI lottano per salvare il mondo. Le loro crociate si chiamano «progetti», il loro dio è la legalità. A guidarli c’è…

Io sono il mercato

Io sono il mercato

L. Rastello

Un insospettabile marito borghese lascia l'Italia alla volta del Sudamerica e diventa narcotrafficante. Un pesce grosso, di quelli…

Undici buone ragioni per una pausa

Undici buone ragioni per u…

L. Rastello

Esiste un tratto quasi terminale della corsa – quando l’inizio è dimenticato e la fine è certa e verosimilmente prossima,…

Piove all’insù

Piove all’insù

L. Rastello

Una lettera di licenziamento rivela all'improvviso la realtà del nuovo mondo nascosta sotto i miti della flessibilità…

Binario morto

Binario morto

L. Rastello

“In the long run, we’re all dead.” John M. Keynes Corridoio 5, ovvero 3200 chilometri di ferrovia ad alta…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata