copertina Ho voluto la bicicletta

Ho voluto la bicicletta

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

UN INVITO A SALTARE IN SELLA E PARTIRE, ALLA SCOPERTA DI ITINERARI EMOZIONANTI 
Una sera d’inverno Mariateresa Montaruli scopre una bicicletta da corsa vintage abbandonata ed è amore a prima vista. Cominciano così le sue prime uscite su itinerari extraurbani e, superato l’impaccio iniziale della neofita, capisce come sincronizzare il respiro alla pedalata e impara un nuovo modo di viaggiare. Negli anni, la mappa delle sue pedalate si estende e spazia dalle Alpi alla Sicilia, alle terre oltreconfine, e la sua voglia di raccontare itinerari ed esperienze dà vita al blog Ladra di biciclette, diventato fonte d’ispirazione per molte cicliste. 
Oggi, con Ho voluto la bicicletta, ci racconta storie, curiosità e idiosincrasie ciclistiche, ma soprattutto gli itinerari che più l’hanno incantata: percorsi ambientati in Italia, ma con qualche puntata anche nel resto d’Europa, che ci fanno scoprire non solo la strada con le sue caratteristiche tecniche ma anche un tema, un’anima, una storia legata al territorio. 

Questo libro è un viaggio sorprendente tra itinerari spesso poco conosciuti, che ci fa scoprire un nuovo punto di osservazione del mondo. Non solo racconto di percorsi e ciclovie, offre anche uno sguardo sulla storia della bicilcetta «al femminile», con personaggi, informazioni utili ed essenziali e miti da sfatare. In chiusura, un utile prontuario fornisce istruzioni di base a chi si avvicina da profano alle sue prime uscite. 


  • ISBN: 8855055828
  • Casa Editrice: Vallardi
  • Pagine: 228
  • Data di uscita: 20-05-2021

Dove trovarlo

€7,99

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai