il libro

La cura dei piaceri

Acquista
La cura dei piaceri racconta l'oscuramento cristiano della carne, e propone una filosofia dei Lumi sensuali. "Venti secoli di cristianesimo fabbricano un corpo deplorevole e una sessualità catastrofica. A partire dalla favola di un Figlio di Dio incarnato in Figlio dell'Uomo, un mito chiamato Gesù serve come primo modello da proporre all'imitazione: un corpo che non beve, non mangia, non ride, non ha sessualità, detto altrimenti, un anticorpo. La nevrosi di Paolo di Tarso, impotente sessuaIe che aspira ardentemente a estendere il suo destino funesto all'intera umanità, sfocia nella proposta di un secondo modello da imitare: quello del corpo di Cristo, ossia un cadavere. In base a questa doppia imitazione, un anticorpo angelico al quale si perviene facendo morire il corpo al mondo, i Padri della Chiesa, tra cui Sant'Agostino, sviluppano una teologia dell'eros cristiano costitutivo di un nichilismo della carne. Il modello di godimento diventa il martire che esulta nel soffrire e nel morire per guadagnarsi il paradiso. Una seconda teologia dell'eros cristiano passa per Sade e Bataille, due difensori imprevisti dell'eros notturno paolino: identità di sofferenza e godimento, disprezzo delle donne, odio della carne, disgusto dei corpi, voluttà nella morte. L'antidoto a questo nichilismo della carne si trova nel Kamasutra di Vatsyayana, un rimedio potente al veleno dei Padri della Chiesa. Sotto il sole dell'India, l'erotismo solare implica una spiritualità amorosa della vita, l'uguaglianza tra uomini e donne, le tecniche del corpo amoroso, la costruzione di un corpo complice con la natura, la promozione di belle individualità, maschili e femminili, allo scopo di costruire un corpo radioso per una esistenza esultante." Michel Onfray
Titolo
La cura dei piaceri
ISBN
9788862200844
Autore
Collana
Casa Editrice
PONTE
Dettagli
192 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Decadenza

Decadenza

M. Onfray

Conosciamo tutti le piramidi egizie, i templi greci, i fori romani, e tutti ammettiamo che le tracce delle civiltà scomparse…

Filosofia del viaggio

Filosofia del viaggio

M. Onfray

Nell’era di internet, delle comunicazioni rapide, del turismo low cost, della più veloce tecnologia audio e video, quando il…

Pensare l’Islam

Pensare l’Islam

M. Onfray

Dopo i fatti di Charlie Hebdo, una nuova e più sanguinosa strage jihadista fa vacillare i valori fondamentali della Repubblica…

Cosmo

Cosmo

M. Onfray

Cosmo, primo volume della trilogia Breve enciclopedia del mondo, propone al lettore una visione rivoluzionaria della vita naturale,…

L’invenzione del piacere

L’invenzione del pia…

M. Onfray

"Onfray divulga una filosofia non idealistica che demolisce la tradizione platonica e cristiana." The New York Times "Ecco…

Nietzsche e la costruzione del superuomo

Nietzsche e la costruzione…

M. Onfray

Il XIX è stato il secolo delle Masse e degli Individui: del movimento operaio e dei capitani d’industria, dei rivoluzionari…

L’ordine libertario

L’ordine libertario

M. Onfray

Sono passati cento anni esatti dalla sua nascita e Albert Camus è uno degli scrittori più letti e più amati del mondo. I romanzi…

Crepuscolo di un idolo

Crepuscolo di un idolo

M. Onfray

Michel Onfray, in questo libro, prende di mira una «religione» che, ancor più dei monoteismi del suo Trattato di ateologia,…

Politiche della felicità

Politiche della felicità

M. Onfray

L'anarchico Bakunin, gli utopisti Fourier e Owen, il "liberalista radicale" John Stuart Mill, l'utilitarista Jeremy Bentham progettarono…

Il corpo incantato

Il corpo incantato

M. Onfray

Dopo aver visto sua moglie soffrire, lottare e vincere, la propria battaglia contro un cancro al seno, Onfray comincia a riflettere…

I filosofi in cucina

I filosofi in cucina

M. Onfray

Onfray mette insieme una serie di autobiografie "alimentari" di celebri filosofi, da Diogene a Sartre, alla ricerca di una Gaia…

La potenza di esistere

La potenza di esistere

M. Onfray

«Potenza di esistere» è un'espressione di Spinoza scelta da Michel Onfray, il più popolare e controverso tra i filosofi francesi…

Estetica del Polo Nord

Estetica del Polo Nord

M. Onfray

A dieci anni, il piccolo Michel chiese al padre, umile contadino che non si era mai mosso dal suo villaggio normanno, dove sognasse…

Crepuscolo di un idolo

Crepuscolo di un idolo

M. Onfray

Michel Onfray, coerente con sé stesso, prende di mira in questo libro una religione che, ancor più dei monoteismi del suo Trattato…

Illuminismo estremo

Illuminismo estremo

M. Onfray

In questo nuovo volume della sua Controstoria, Onfray demolisce il mito di un Illuminismo razionalista e materialista, denunciando…

La potenza di esistere

La potenza di esistere

M. Onfray

"Potenza di esistere" è un'espressione di Baruch Spinoza scelta da Michel Onfray per indicare lo scopo del proprio pensiero:…

La cura dei piaceri

La cura dei piaceri

M. Onfray

La cura dei piaceri racconta l'oscuramento cristiano della carne, e propone una filosofia dei Lumi sensuali. "Venti secoli di…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata