Napoli 1981

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Napoli, maggio 1981. Rita è ironica ed entusiasta, ignorante e curiosa, sveglia, ha tre ragazzi e nessun fidanzato serio, due coinquiline, una famiglia che al paese gestisce un negozio, un amico gay, tanti ricordi di scuola e nessuna idea concreta sul futuro. Ama cantare, ballare, mangiare, divertirsi per le strade e le piazze di una Napoli spumeggiante di primavera. Rita è brava a fare i conti, sta per laurearsi in matematica ma non sa nulla di matematica, attira gli uomini ma non riesce a sistemarsi, sa divertirsi ma conosce la malinconia, e per colpa del suo ultimo amore – Gaetano, inquieto e depresso – ha rischiato di perdere la salute, ma ha imparato ad amare i greci e i latini. Napoli 1981 è una istantanea leggera e vivace di una città e di un momento particolare della giovinezza, di quel passaggio dalla spensieratezza alla responsabilità, dall’innamoramento alla scelta di vita, che è spesso imprevedibile e molto diverso da come lo si era immaginato.

  • ISBN: 889714814X
  • Casa Editrice: IoScrittore
  • Pagine: 81

Dove trovarlo

€3,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai