il libro

Eros terminal

Acquista
L'Innominato protagonista di questa storia, è sempre stato un uomo piacevole, anche oltre la soglia della maturità. Si è affidato a questa inafferrabile qualità della "piacevolezza" anche linguistica, senza spigoli, nel suo fortunato lavoro di pubbliche relazioni, e soprattutto nel suo rapporto con le donne. Una sorta di seduttore seriale e pressoché involontario. O forse un esploratore compulsivo di tutte le possibilità di eros. L'avvento della rande Recessione al suo esterno, e quella bestia insieme feroce e gentile dell'età dentro di lui, non hanno affatto cambiato il suo comportamento, e tuttavia sembrano pretendere da questo "eroe postmoderno" una diversa consapevolezza. In un paesaggio da Blade Runner aggiornato e assediato dai replicanti di un'umanità svuotata, è come se la storia avesse fatto una inversione a U, o forse una semplice conversione, anche se la direzione resta incerta: perché il mondo si è fatto più brutto, più povero, più violento. Insomma, sempre più squilibrato, con i ricchi sempre più ricchi, asserragliati nei Quartieri Alti, e i miseri sempre più miseri, mentre l'acqua inizia a scarseggiare. In questa guerra civile permanente ma ancora strisciante, conseguenza estrema del denaro che tutto annichilisce, "l'eroe senza nome" avrà due missioni, forse coincidenti: da un lato indagare fino in fondo, a partire da sé stesso, il rapporto tra sesso e comunicazione, tra sesso e potere; dall'altro un misterioso incarico che riguarda proprio la crisi idrica.
Titolo
Eros terminal
ISBN
9788811666011
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Dettagli
262 pagine,
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Mio nipote nella giungla

Mio nipote nella giungla

O. Beha

“Non le do pubblicamente la mia solidarietà per non farLe danno.” Giulio Andreotti dopo la chiusura di Radio Zorro da parte…

Il culo e lo Stivale

Il culo e lo Stivale

O. Beha

"Questo libro di Oliviero Beha è uno di quelli che lasciano il segno. Con la freddezza di un chirurgo, fa un'analisi caustica…

Italiopoli

Italiopoli

O. Beha

C'è bisogno di una nuova riserva indiana, un posto segreto dove incontrarsi, carbonari del nuovo millennio che vogliono trasformare…

I nuovi mostri

I nuovi mostri

O. Beha

"Siamo spettatori universali: il dissolvimento delle democrazie in oligarchie mediatiche è all'opera non solo in Italia

Dopo di Lui il diluvio

Dopo di Lui il diluvio

O. Beha

Il punto fondamentale della teoria democratica in realtà è quello di cercare di impedire il funzionamento della vera democrazia.

Italiopoli

Italiopoli

O. Beha

Un paese che affonda sotto i colpi di una classe dirigente sempre più prodiga di cattivi esempi, in un deserto di valori. Un…

Eros terminal

Eros terminal

O. Beha

L'Innominato protagonista di questa storia, è sempre stato un uomo piacevole, anche oltre la soglia della maturità. Si è affidato…

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata