Sinossi

«Se hai invidia del futuro sei già morto.»
 
«Paolo Pecere riesce a unire visionarietà, spessore e senso della Storia. Leggetelo.»
Vanni Santoni
 
Nell’anno dell’anniversario di Tienanmen, un romanzo che ci interroga su quel passato tragico e sul futuro dell’Europa, tra ideali traditi e ricerca di riscatto.
Da Roma alle montagne himalayane, da Berlino a Hong Kong, due generazioni seguono le tracce della violenza e dell’amore, in cerca di un nuovo inizio.
 
Marco e Gloria si perdono sui monti himalayani, in una valle senza uscita oltre il confine della Cina, tra ghiacci che si sciolgono e nessun segno di vita. Gloria scivola in un crepaccio e scompare.
Erano arrivati fin qui in cerca di Chen, il padre cinese di lei, uno degli studenti di piazza Tienanmen, diventato poi ricco imprenditore in Africa, giocatore d’azzardo nei casinò di Macao, infine pellegrino nei monasteri buddhisti tibetani. Di lui Gloria ha avuto notizie solo dai racconti di sua madre. All’arrivo della ragazza, con le sue domande sul passato, Chen è sparito e sembra si sia incamminato verso le montagne. Ma interviene sulla scena un nuovo personaggio, Liang, vecchio amico e amante di Chen, che ripercorre nella memoria la propria vita di poeta attraverso la violenza del Novecento cinese, mentre Marco cerca Gloria, e ricorda i loro anni insieme tra Berlino e Roma. Due storie si sovrappongono negli eventi di pochi giorni, mentre i due narratori seguono le tracce della figlia e del padre.
Un romanzo sul tempo, quello europeo che sembra non muoversi oltre il Novecento, e
quello cinese che accelera sul futuro cercando di rimuoverlo, su mondi e lingue che si cercano e si respingono, tra Roma, Berlino, Hong Kong e il Tibet, sul passato tragico di una famiglia e di un secolo che come un sortilegio impedisce l’amore e torna a chiedere il conto.

  • ISBN: 8832962128
  • Casa Editrice: Chiarelettere
  • Pagine: 320

Dove trovarlo

€18,00

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai