Guardarsi dentro rende ciechi

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Questa «biografia del pensiero» di Paul Watzlawick è la sua ultima e preziosa eredità. Tra i fondatori della Scuola di Palo Alto, Watzlawick è stato una delle figure più importanti della psicologia e della psicoterapia contemporanee, e uno dei pochi autori in grado di parlare di temi complessi in modo semplice e lineare. Con un unico scopo fondamentale: cambiare l'immagine del mondo che produce dolore nel paziente. Il significato profondo delle sue ricerche e dei suoi scritti, sempre attenti ai risvolti pratici, è chiaro: tutto ciò che appare immodificabile può essere cambiato. Sfruttando le enormi potenzialità della comunicazione umana, è possibile dare fiducia a chi è in difficoltà e, una volta superate le etichette che condannano un paziente alla sua malattia, sarà possibile costruire una realtà migliore, per lui e per tutti.

  • ISBN: 885022527X
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 352

Dove trovarlo

€10,00

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai