Sinossi

Tragico e strenuo difensore dell’antica Res Publica, Cicerone fu il mediatore del delicato passaggio all’Impero, una transizione che finì per travolgerlo. E tuttavia l’autore delle Catilinarie e delle Filippiche non fu solo un idealista sconfitto: fu innovatore e al tempo stesso rivoluzionario autentico. La luce della sua intelligenza gli faceva intravedere un’altra idea dell’uomo, sulla quale e della quale sarebbero poi vissuti secoli e secoli di storia. In questo ritratto vivido e originale emerge in tutta la sua complessità la figura di un uomo unico, oratore e console eccellente, straordinario testimone della sua epoca.

  • ISBN: 8811689538
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 448

Dove trovarlo

€18,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai