ODI - EPODI

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

L’opera di Orazio si distende tra gli ultimi anni del torbido periodo delle guerre civili e l’età dell’assestamento del regime di Augusto. Se gli Epodi testimoniano delle tempeste contemporanee e trascrivono il disorientamento del poeta alla ricerca di un suo ideale di misura che lo salvi dalle tensioni interne e non gli precluda il godimento della vita, le Odi – la sua opera più complessa e più alta – sono una profonda meditazione sulla precarietà della vita, sull’amore e la morte, sulla bellezza. Motivo centrale è il carpe diem, un invito a superare la immanente precarietà delle cose per godere dell’attimo, di cui si può, per un momento baluginante, essere padroni.

  • ISBN: 8811363330
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 536

Dove trovarlo

€9,50

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Altri libri di Quinto Flacco Orazio

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai