Sinossi

«'sono andato da Garcia, che gestisce tutta l'attività extra-hotelera, come dicono a Cuba, cioè le escursioni, e gli ho fatto una proposta: "Che ne dice se venissi qui con un catamarano per portare i turisti a spasso per il mare'" Sembrava che non stesse aspettando altro... Allora sono tornato in Italia e mi sono organizzato per mollare tutto: ho lasciato il lavoro, venduto la macchina, affittato la casa, salutato gli amici e sono ripartito'» Organizzatore di crociere charter nel Mediterraneo, dopo qualche anno di lavoro d'ufficio, Roberto Goracci decide di riprendersi la libertà che fino a quel momento aveva venduto agli altri. Acquista un catamarano d'occasione a St. Martin, va a Cuba e si ferma vicino a Holguín sulla costa orientale. Per tre anni abita in una capanna sulla spiaggia, col suo cane Hush, e porta in giro i turisti con la barca. E intanto vive in prima persona quel che resta della Rivoluzione, la musica, la danza, il rum, l'embargo, i burocrati, il sesso, la miseria, l'orgoglio: tutta la vera Cuba, uno dei luoghi più affascinanti del mondo.

«Non la solita Avana, ma il profondo Oriente di Cuba è il teatro di questi episodi hemingwayani, che non hanno la pretesa di esprimere giudizi o di fornire indicazioni: questa è materia da turisti e il nostro è un viaggiatore nel vero senso del termine.»
Luca Barbarossa

  • ISBN: 8850214790
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 288

Dove trovarlo

€9,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Altri libri di Roberto Goracci

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai