il libro

Roma. Cesare deve morire!

Acquista
44 A.C., Cesare, dopo aver sottomesso i popoli della Gallia, viene nominato dittatore. Concupito dalla regina egizia Cleopatra VII, si fa convincere a trasformare la repubblica romana in monarchia e a trasferire ad Alessandria la capitale del regno. Ma il palladio, la statua maledetta che Enea portò con sé a Troia, ha ben altri progetti per i figli della lupa. Di omicidio, di congiura in congiura, il palladio sceglie i suoi "campioni" della distribuzione, come il folle imperatore Caligola. Ma quando nel 325 D.C. l'imperatore Costantino convoca il primo concilio ecumenico a Nicea, è chiaro che il cristianesimo ha ormai vinto sugli dei olimpici della tradizione. Al palladio non rimane che scatenare tutto il suo odio, evocando a Roma l'avversario del Dio unico: Satana!
Titolo
Roma. Cesare deve morire!
Autore
Collana
Casa Editrice
MONDADORI COMICS
Dettagli
176 pagine,
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata