Sinossi

Ti fidi di chi ti è vicino? Sei pronto a credergli per sempre? Nessuno è quello che sembra. Adesso stai per capirlo.

È la sera della prima al grande teatro dell’Opera di Chicago. All’improvviso, tra la folla, un uomo punta una pistola alla testa di Elliot Rosenzweig, il più ricco mecenate della città. La voce trema per la rabbia quando lo accusa di essere Otto Piatek, il Macellaio di Zamo´s´c, feroce criminale nazista. Ma nessuno sparo riecheggia nel sontuoso atrio: Ben Solomon, un ebreo scampato ai campi di sterminio, viene atterrato dalla sicurezza e trascinato in prigione. Nessuno crede alle sue accuse. Nessuno tranne Catherine Lockhart, una giovane avvocatessa che conosce l’Olocausto solo dai libri di scuola ma è disposta ad ascoltare la storia di Ben. Una storia che la porta a un freddo inverno nella Polonia degli anni Trenta, a un bambino tedesco tremante che viene accolto e curato come un figlio nella ricca casa della famiglia Solomon. Ma anche agli occhi ambrati di una ragazza coraggiosa e a una storia di amore, amicizia e gelosia che affonda le radici del suo segreto in un tragico passato. Difendere Ben Solomon sembra impossibile: per tutti, Rosenzweig è un sopravvissuto di Auschwitz, un filantropo potente e rispettato. Catherine però non vuole arrendersi, deve trovare la verità. Perché nessuno, in questa storia, è quello che sembra.

  • ISBN: 8811609275
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 430

Dove trovarlo

€5,00

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai