Sinossi

 ALLA TAVOLA DEL MONACO BUDDHISTA SI SERVE IL CIBO PER L’ANIMA

ALIMENTAZIONE, SPIRITUALITÀ E BENESSERE PER NUTRIRE IL CORPO E LO SPIRITO

Quando i giapponesi si accingono a consumare un pasto, congiungono le mani in segno di ringraziamento e dicono «Itadakimasu». La consuetudine tuttavia ha ormai quasi del tutto cancellato il senso profondo di quest’antica espressione che significa «Umilmente, ricevo questo dono», una forma di rispetto verso il cibo e di gratitudine per le persone e gli elementi che hanno contribuito a portarlo sulla nostra tavola: il contadino, il pescatore, ma anche il sole, l’acqua, la terra. L’importanza del mangiare e la sua ritualità sono fondamentali in tutte le culture, ma nello Zen assumono un rilievo e una poesia unici. Esistono regole su come preparare e servire il cibo, consumare i pasti, disporre le suppellettili in tavola, lavarle e riporle dopo l’uso. La corretta applicazione di queste regole dona energia al corpo e libera la mente. Il manuale di Seigaku è uno scrigno di consigli pratici e preziosi, un galateo dell’anima che trasformerà la nostra vita all’insegna dell’armonia e della serenità.

«Il maestro che si ciba secondo i riti zen mi appare come un grande albero, con le radici ben piantate nella terra, le foglie che si aprono nell’aria e afferrano in silenzio la luce e l’acqua»

La saggezza orientale ci ha insegnato l’arte di pulire e riordinare la nostra casa e la nostra vita. Ora lo Zen ci mostra la via per alimentare la nostra anima e il nostro corpo, conciliando l’antica tradizione buddhista con le esigenze e le abitudini della vita moderna.

  • ISBN: 8869876624
  • Casa Editrice: Vallardi
  • Pagine: 176

Dove trovarlo

€12,90

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai