Sinossi

Una carrellata su fatti e personaggi che hanno occupato la scena politica internazionale nell'ultimo decennio, dalla caduta del Muro di Berlino, nel 1989, all'attacco terroristico alle Torri Gemelle, l'11 settembre 2001. Gli anni fra quelle due date sono stati densi di avvenimenti di grande rilevanza e di grande significato per il futuro: dalla Guerra del Golfo ai conflitti del Corno d'Africa e delle repubbliche ex sovietiche; dalla dissoluzione dell'ex Jugoslavia agli sviluppi sociali e politici di Cina, Corea e Cuba; dal ruolo della Nato e dell'Europa a quello dei paesi arabi, al precipitare della situazione in Medio Oriente. Con questo saggio Sergio Romano ci invita a riflettere su come il crollo del Muro abbia segnato lo sgretolarsi del pur precario equilibrio geopolitico tra USA-URSS e come gli Stati Uniti, unica «superpotenza» rimasta, si siano assunti il «governo» del pianeta. Ma dopo i fatti dell'11 settembre la speranza di un «ordine americano» è ancora possibile o è svanita anch'essa sotto il peso delle macerie'

  • ISBN: 8850201680
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 308

Dove trovarlo

€9,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai