Crescere bambini piccoli

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Oggi in Italia circa la metà delle madri lavora, trovandosi quindi, alla nascita del figlio, davanti a un dilemma di difficile e faticosa soluzione: come conciliare le esigenze del bambino con quelle proprie professionali e con quelle economiche della famiglia. Ed ecco allora le domande a cui tutte le mamme-lavoratrici devono trovare risposta: è meglio affidare il piccolo a una baby-sitter a tempo pieno, o ai nonni, oppure a un asilo nido dove può interagire con altri bambini? Chiedere una riduzione dell'orario di lavoro o addirittura scegliere di restare a casa nei primi anni di vita del figlio? Scegliere il nido privato o quello comunale? Per Steve Biddulph, terapista famigliare di fama mondiale, la questione è piuttosto chiara: non c'è ambiente migliore per crescere un bambino di quello offerto dalla famiglia, ricco dell'affetto, delle premure e della disponibilità che soltanto i genitori possono offrire. Se vogliamo adulti sani e sereni e a loro volta capaci di essere dei bravi genitori per i loro figli, dobbiamo dunque dedicare ai nostri bambini quanto di più prezioso abbiamo: amore e attenzioni, il più a lungo possibile, soprattutto nei primi tre anni di vita. Con questo libro Biddulph esorta alla cautela, dunque, e mette in guardia di fronte ai problemi che possono derivare dalla vita frenetica delle famiglie di oggi e da un troppo precoce affidamento dei figli alle cure di altri. E lo fa con tanto di statistiche e studi scientifici alla mano. Un libro intelligente e controverso che offre risposte concrete ai genitori su un tema più che mai attuale che divide molte mamme e molti papà.

  • ISBN: 885021636X
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 190

Dove trovarlo

€9,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai