Sinossi

Sonea ignora se i sospetti del Sommo Lord Akkarin in merito alla minaccia che incombe sulla Corporazione siano fondati.
Anzi, dopo averlo visto uccidere un uomo facendo ricorso alla proibitissima magia nera, la ragazza teme che lui le abbia mentito, con l'unico scopo di giustificare il suo assassinio. Poi il Sommo Lord le mostra un antico tomo, in cui viene spiegato il motivo per cui la magia nera è stata bandita: molto tempo addietro, infatti, uno dei novizi l'aveva usata contro gli altri maghi della Corporazione, con risultati drammatici. Sonea è confusa: non capisce se Lord Akkarin la renda partecipe di tali segreti perché è davvero preoccupato per il destino della regione di Kyralia o perché vuole servirsi di lei per i suoi oscuri piani. Ma quando uno schiavo della vicina Sachaka confessa a Sonea di essere una spia incaricata di scoprire i punti deboli della Corporazione, le cose cambiano? Trudi Canavan è nata a Melbourne, in Australia, dove vive tuttora. La sua trilogia, iniziata con La corporazione dei maghi (Nord, 2007) e proseguita con La scuola dei maghi (Nord, 2008), è pubblicata con grande successo in tutto il mondo.

  • ISBN: 8842915858
  • Casa Editrice: Nord
  • Pagine: 542

Dove trovarlo

€18,60

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai