il libro

L’illusione della democrazia

Acquista

Traduzione di Ezio Savino

Nella Guerra del Peloponneso, Tucidide racconta della lotta tra Sparta, modello di oligarchia, e Atene, nuovo paradigma democratico. Ma quanto contraddittoria fosse la natura del governo ateniese, lo apprendiamo proprio dalle testimonianze di alcuni protagonisti di quel lunghissimo scontro: attraverso le voci di Pericle, di Cleone, di Alcibiade. Soprattutto, attraverso la voce dello stesso Tucidide. E se nel primo testo di questa raccolta, il celeberrimo epitafio per i caduti, Atene gloriosamente si erge a baluardo della democrazia, negli altri discorsi la città svela il proprio vero volto, ben diverso da quello demagogicamente propagandato al cospetto dei cittadini: il volto di una potenza aggressiva e imperialista, non estranea ai soprusi e alle prevaricazioni, capace di terribili atti di violenza nei confronti di chi si ribella alla sua supremazia.


Titolo
L’illusione della democrazia
ISBN
9788811811343
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Dettagli
96 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
La guerra del Peloponneso

La guerra del Peloponneso

Tucidide

La guerra del Peloponneso (seconda metà del sec. v a.C.) è considerata una pietra miliare della storiografia antica,…

L’illusione della democrazia

L’illusione della de…

Tucidide

Traduzione di Ezio SavinoNella Guerra del Peloponneso, Tucidide racconta della lotta tra Sparta, modello di oligarchia,…

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata