copertina Filippo

Filippo

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

«Benché scelleratissimo, pure è un uomo»: ma l’umanità che Alfieri riconosce al suo personaggio non illumina le sue azioni, non permea i suoi gesti. L’umanità del tirannico Filippo II consiste solo nella consapevolezza, o almeno nel dubbio, che la repressione dei sentimenti, l’abitudine al sospetto, la solitudine che fatalmente lo circonda e la stessa «orrida» vendetta che ottiene sul figlio e sulla moglie siano, oltre e più che un modo di appagare la sua brama assoluta e il suo cieco orgoglio, anche il suo costante, ineliminabile tormento, la ragione della sua infelicità, l’avvoltoio che rode il fegato di questo moderno Prometeo.

  • ISBN: 8811364159
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 168

Dove trovarlo

€7,50

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai