Da Virginia Woolf a Margaret Atwood, apre a Londra la libreria temporanea dedicata alle sole scrittrici donne, per dare spazio alle voci femminili della letteratura in occasione della Giornata Internazionale della Donna...

Si chiama Like a Woman la libreria temporanea interamente dedicata a libri di scrittrici donne, aperta dal 5 al 9 marzo, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, Londra, in Rivington Street, Shoreditch, come riportato dal Guardian.

Il progetto, della casa editrice Penguin e in collaborazione con la catena di libreria Waterstones, accoglierà oltre 200 scrittrici di tutti i tempi, da Virginia Woolf a Margaret Atwood, da Anna Frank a Mary Wollstonecraft, fino alle italiane Elena Favilli e Francesca Cavallo, autrici delle Storie della buonanotte per bambini ribelli (Mondadori).

L’iniziativa vuole celebrare e ricordare tutte quelle donne che, nella storia, hanno combattuto per il cambiamento e per ottenere la parità dei diritti, tanto che i libri sugli scaffali saranno ordinati secondo criteri come “Letture femministe imprescindibili”, “Ispirazioni per giovani lettori”, “Donne da osservare” e “Fautrici di cambiamenti”. Come ha dichiarato la direttrice creativa della Penguin Random House Zainab Juma: “Ascoltare e prendere seriamente le voci femminili è un passo chiave per ottenere la parità di genere, e la libreria Like a Woman daremo a queste voci lo spazio per essere ascoltate”.

Commenti