Era già la capitale italiana del fumetto e del gioco da tavolo. Lucca Comics & Game (dall'1 al 5 novembre) si avvia a diventare capitale anche nel videogioco e negli Esports - Le novità in anteprima

Era già la capitale italiana del fumetto e del gioco da tavolo. Lucca Comics & Games (manifestazione che, nel 2016, ha portato in cinque giorni oltre 447.000 visitatori, tra cui 271.000 presenze da ticketing) si avvia a diventare capitale anche nel videogioco e negli Esports, settore che vivrà a Lucca quest’anno la sua presenza più  massiccia di sempre, come sottolinea un comunicato.

Dall’1 al 5 novembre, da piazza Santa Maria, la porta nord della città, animata da Activision e Blizzard, fino al baluardo San Regolo, nelle Mura sud, con la piramide e le attività di Ubisoft, passando da piazza Bernardini dove c’è Nintendo, piazzale Verdi con lo sbarco di Wargaming, senza dimenticare la zona dell’Area Cavallerizza-San Donato, anche le location saranno molto particolari. E anche quest’anno l’Auditorium San Romano ospiterà tornei internazionali di Esports, i giochi elettronici competitivi, organizzati da ESL Italia.

Activision avrà quest’anno con due padiglioni dedicati, situati in piazza Santa Maria, per un totale di oltre 100 postazioni di gioco, e un maxi schermo sul quale saranno trasmessi showmatch e altri contenuti esclusivi. Protagonisti saranno Call of Duty: WWII e Destiny 2. Per il lancio di Call of Duty: WWII, in uscita proprio durante i giorni di Lucca Comics & Games, sarà allestita l’esatta ricostruzione di un quartier generale militare americano della Seconda Guerra Mondiale, con autentici mezzi militari degli anni ’40.

Anche quest’anno Bandai Namco Entertainment e Bandai tornano a Lucca Comics & Games per portare un tocco di Giappone, con due tendoni a Japan Town. In uno dei due Bandai metterà a disposizione dei fan un intero padiglione dedicato al mondo di Dragon Ball. Nel secondo padiglione (tendone maggiore), ci sarà anche lo store ufficiale di Bandai Namco Entertainment Europe, insieme con le anteprime di diversi titoli, come Ni No Kuni II: Il Destino di un Regno, Sword Art Online: Fatal Bullet, Code Vein, oltre all’appena uscito Gundam Versus, mentre il gruppo Bandai porterà le linee di punta Banpresto per le action figures e Sailor Moon per la gadgettistica.

Bigben Interactive è presente con un’area all’interno della Cavallerizza dove i visitatori possono provare in anteprima Outcast – Second Contact. Si tratta del remake del titolo di culto Outcast, primo open world in 3D nella storia dei videogiochi e vero e proprio pioniere degli action-adventure a mondo aperto. Sulle Mura della città è posizionato un container con postazioni WRC 7, videogioco ufficiale del FIA World Rally Championship (WRC) 2017 arrivato alla 7° edizione

Blizzard Entertainment sarà a Lucca per tutti i 5 giorni di manifestazione con un padiglione in piazza Santa Maria. Ci saranno postazioni dedicate ai loro titoli più amati tra cui Overwatch e Heroes of the Storm ma non solo: per la prima volta in Italia sarà possibile acquistare gadget e merchandising ufficiale al Blizzard Gear Store. Sempre in piazza Santa Maria, i fan di “Hearthstone” potranno visitare e vivere in prima persona l’atmosfera della Taverna, ricreata all’interno della casermetta sulle Mura. Ad aspettarli, gli ambienti resi celebri dal gioco: il focolare, le panche, le botti, l’inconfondibile motivo musicale oltre ad un’area di gioco dove sfidarsi.

Dopo il successo della Esports Cathedral nel 2016, torna anche quest’anno l’“evento nell’evento” organizzato da ESL Italia, che porterà a Lucca la 1ª edizione degli Italian Esports Open – Internazionali d’Italia 2017. Nella cornice dell’auditorium di San Romano, nel pieno centro della città, i videogiocatori si sfideranno su varie discipline fra cui StarCraft; Remastered e Overwatch in un’atmosfera d’altri tempi.

Numerose le attività editoriali ed Esports in programma all’interno del padiglione di Everyeye.it, sempre in live streaming sui nostri canali Twitch & YouTube. Molti i titoli giocabili all’interno dell’area, con diverse esclusive previste per il 2018 e la possibilità di conoscere dal vivo la redazione. Samsung sarà il partner tecnico di riferimento con i propri monitor curvi ottimizzati per il pro-gaming e organizzerà ogni giorno tornei di Overwatch, PlayerUnknown’s Battleground e League of Legends. Presenti all’interno del padiglione anche Nintendo, che organizzerà tornei  dedicati ai best seller di Nintendo Switch Splatoon 2, Mario Kart 8 e Arms. Ci sarà, tra gli altri, anche Bandai Namco con Project Cars 2,

Lenovo e Motorola creeranno quest’anno a Lucca Comics & Games, presso l’arena di TechPrincess realizzata in “pixel art” (Padiglione Cavallerizza, Stand 102) un’esperienza multimediale immersiva.

Nintendo sbarca a Lucca con un intero padiglione monografico dedicato nel cuore del centro storico, in piazza Bernardini. Protagonista indiscusso sarà Super Mario Odyssey.

Tra i protagonisti dell’edizione 2017 ci sarà anche quest’anno Ubisoft che ritorna a Lucca in occasione del lancio del videogioco Assassin’s Creed Origins. Sul Baluardo San Regolo, nelle antiche e suggestive Mura rinascimentali, si erigerà una piramide di vetro che farà rivivere l’atmosfera dell’Antico Egitto, ambientazione del nuovo episodio del videogame.

Lucca Comics & Games è la prossima tappa del leggendario carro Wargaming MGT-20. L’unità mobile di gioco è stata allestita con la triologia di giochi Wargaming: il titolo di punta World of Tanks così come World of Warships e World of Warlplanes.

Sarà La Terra Di Mezzo L’Ombra Della Guerra il titolo di punta presentato da Warner Bros. Interactive Entertainment che, nel cuore del Area Cavallerizza, consentirà di giocare al secondo capitolo di uno dei titoli più apprezzati.

 

Commenti