La casa editrice Marietti 1820 festeggia i 200 anni di attività con l'iniziativa itinerante "Parole in viaggio" - I particolari

Quest’anno la casa editrice Marietti 1820 festeggia due secoli di attività. Per celebrare questo traguardo è stata ideata Parole in viaggio, un’iniziativa che prevede undici lezioni in giro per l’Italia, uno spettacolo e una mostra di libri e documenti.

Il programma si sposterà per nove città italiane, anche per onorare la storia della casa editrice: nata a Torino dove è rimasta per oltre 120 anni, poi distrutta da un bombardamento durante la seconda guerra mondiale, Marietti 1820 ha proseguito la sua attività a Casale Monferrato, Genova e Milano fino ad arrivare all’attuale sede di Bologna.

Leggi anche

A ogni città dell’iniziativa è associata una parola: si parte da Torino con Amore e si arriva il 6 maggio a Messina con Rito. Le tappe intermedie sono a Genova (Avventura), Milano (Sguardo), Venezia (Memoria), Firenze (Costituzione), Roma (Futuro) e Napoli (Disobbedienza). A ospitare le lezioni saranno prestigiosi edifici, come Palazzo Ducale a Genova e la Biblioteca del Senato a Roma.

I relatori saranno la filosofa del linguaggio Carola Barbero, la storica del Mediterraneo Gabriella Airaldi, lo scrittore Roberto Piumini, la storica della lingua italiana Anna-Vera Sullam Calimani, il presidente emerito della Corte Costituzionale Paolo Grossi, il sociologo Franco Ferrarotti, il critico e saggista Goffredo Fofi e l’antropologo Berardino Palumbo.

Infine, questo autunno a Bologna dal primo ottobre al 29 novembre si svolgerà nella Biblioteca dell’Archiginnasio la mostra Marietti 1820-2020. Due secoli di libri da Torino a Bologna, con lezioni affidate allo storico dell’arte Renato Barilli (Arte), al pedagogista Roberto Farné (Educazione), all’italianista Alberto Bertoni (Poesia) e al semiologo Paolo Fabbri (Racconto).

Commenti