"Saremo librai con modestia, semplicità e competenza, accettando consigli...". Aprirà il 23 aprile (giornata mondiale del libro e del diritto d’autore), a Portoferrario, la Libreria Stregata: "Vogliamo offrire un servizio e vivere la nostra avventura di librai", raccontano i gestori...

Portoferrario, comune in provincia di Livorno, primo per popolazione e secondo per estensione dell’Isola d’Elba, dal 23 aprile (giornata mondiale del libro e del diritto d’autore) avrà una nuova libreria. Inaugurerà in via Carducci      di Maria Cristina Servolini, che ha scelto questo nome in onore dell’omonimo titolo del volume di Christopher Morley (pubblicato in Italia da Sellerio), di cui conserva una copia del 1918 in lingua originale.

La Libreria Stregata

Cristina, con il marito Marco, gestisce una libreria a Capoliveri da 12 anni e, adesso, insieme a Silvia (libraia) e Alessandra (aspirante libraia), si è lanciata in una nuova avventura a Portoferraio.

La Libreria Stregata

 

“Un pianoforte per piccoli concerti, quadri di artisti, laboratori per bambini, presentazioni e incontri con autori: tutto questo per offrire un servizio e per vivere la nostra avventura di librai, che non avrebbe significato se non ci fossero i lettori, in una zona della nostra città, comoda, viva e in sviluppo”, queste le parole dei gestori riportate dalla testata online Tirreno Elba News;  “L’impegno sarà quello di di svolgere il nostro lavoro con modestia, semplicità e competenza, accettando consigli e cercando di capire meglio le esigenze della clientela. Vi aspettiamo numerosi”.

La Libreria Stregata

 

(Le foto sono tratte dalla pagina Facebook de La Libreria Stregata)

LEGGI ANCHE:

Torna la primavera e a Tropea apre una nuova libreria indipendente

Una nuova libreria a Firenze: 6 (non più ex) colleghi, in cooperativa, aprono Marabuk

Hemingway&co., c’è una nuova libreria nella via della “movida”…

 

 

Commenti