Un oroscopo letterario per orientarvi nelle numerose sfide che il nuovo anno vi metterà davanti. Abbiamo scelto, segno per segno, un libro iconico, che potete interpretare come una sorta di guida, di stimolo di riflessione, di amuleto, di specchio della vostra personalità. Oppure, semplicemente, come il pretesto per leggere quel titolo che stavate rimandando da troppo tempo...

Comincia il nuovo anno e siamo già tutti carichi di grandi speranze: iniziamo a collezionare progetti e portafortuna per affrontare i prossimi mesi, che speriamo si prospettino ricchi di belle sorprese. C’è chi prende una penna e stila la sua personale lista di buoni propositi, chi analizza il passato con lucidità per capire cosa è andato bene e cosa no, e chi si affida ciecamente al destino o alle stelle: insomma, ognuno ha il proprio rito per cercare di iniziare al meglio.

Per voi che amate leggere, quello che vogliamo proporvi per questo 2020 è un rito tutto fatto di libri: un oroscopo letterario che vi permetta di orientarvi nelle numerose sfide che il nuovo anno vi metterà davanti. Per questo abbiamo scelto, segno per segno, un testo iconico, che potrete interpretare come una sorta di guida, di stimolo di riflessione, di amuleto, di specchio della vostra personalità. Oppure, semplicemente, come semplice pretesto per leggere quel titolo che stavate rimandando da troppo tempo.

ARIETE

Guerra e pace di Tolstoj

L’incipit, si sa, è la parte più importante di un romanzo, il momento in cui il narratore e il lettore stringono il tacito accordo che determina l’avvio dell’esperienza di lettura: il famoso “patto narrativo“. Dunque, speriamo di non sfigurare proprio all’inizio di questo oroscopo letterario, nostri cari lettori e, in particolare, nostri amati amici dell’Ariete. In testa allo zodiaco, siete proprio voi i fortunati a cui dedicheremo le nostre prime attenzioni, cercando di suggerivi, per questo 2020, un libro che rispecchi il vostro carattere coraggioso, intraprendente e combattivo. Del resto non c’è da stupirsi: è Marte il pianeta che vi governa e che determina in voi un vitalismo e un’energia inesauribili. Siete sempre pronti a dimostrare di essere i migliori, affrontando qualsiasi battaglia con ardore e, ammettiamolo, anche con un po’ troppa aggressività. Veri e propri guerrieri nella vita, avete sicuramente bisogno della stessa carica passionale anche nella letteratura. Per questo l’unico titolo possibile per voi è un grande classico: Guerra e pace, l’enciclopedico romanzo che Tolstoj impiegò ben sette anni a scrivere. Che dite, vi sembra una sfida alla vostra altezza?

TORO

Il ritratto di Dorian Gray_03

Proviamo a tracciare insieme il profilo dei fortunati nati sotto questo segno: talento artistico, positività, romanticismo, creatività e voglia di vivere a pieno ogni istante. Sembra che le stelle siano state generose con voi, cari amici del Toro, che riuscite a conquistare chiunque con il vostro intelletto sofisticato e la vostra affabilità innata. Vi immaginiamo un po’ come delle figure bohémien, pacate e seducenti, quasi estranee a questo mondo così volgare. Per questo, quando abbiamo dovuto pensare a un libro che potesse sostenere il vostro fascino, non abbiamo avuto dubbi: è Il ritratto di Dorian Gray il vostro manifesto letterario. Il protagonista del romanzo di Oscar Wilde è un giovane ossessionato dall’idea di invecchiare e perdere la sua avvenenza, per questo chiede al pittore Basil Hallward di fermare la sua immagine in un ritratto che gli permetterà di non sfiorire mai. Secondo noi, Dorian racchiude la vostra genialità indomabile, la vostra bellezza senza tempo ma, diciamolo, anche il vostro attaccamento alle cose materiali, che vi rende concreti e molto possessivi. Tranquilli, però, per voi, a differenza del povero Dorian, prevediamo solo lieti fini.

GEMELLI

Orlando Virgina Woolf

Di mitologica memoria, i Gemelli sono rappresentati dalla celebre coppia dei DioscuriCastore e Polluce. Il primo mortale, domatore di cavalli, attaccato alla terra e ai beni concreti; il secondo immortale, abile nel pugilato, sfuggente e ironico: sono queste due figure che racchiudono l’essenza duplice e volatile di chi è nato tra il 21 maggio e il 21 giugno. Cari Gemelli, lo confessiamo: non possiamo proprio resistere alla vostra intelligenza vivace e al vostro magnetismo sensuale. Se foste i personaggi di un romanzo non ci sono dubbi, ci innamoreremmo immediatamente di voi. Nella vita vera, invece, il vostro bisogno costante di libertà rischia di non essere esattamente ben visto da chi vi sta accanto. Pazienza, bisogna accettarvi così come siete, perché la tendenza a cambiare e la continua ricerca di stimoli ha senz’altro anche aspetti positivi: per esempio, vi porta sempre a scoprire lati nuovi del vostro carattere e del mondo che vi circonda. Un po’ come accade per il/la protagonista dell’opera che abbiamo scelto per voi: l’affascinante Orlando di Virginia Woolf, l’uomo che diventa donna, trasformandosi nel fisico come nella mente durante un’esistenza lunga tre secoli. Perfetto per chi, come voi, non vuole annoiarsi mai e guarda alla vita come una possibilità infinita di occasioni.

CANCRO

jonathan-safran-foer-molto-forte-incredibilmente-vicino

Cancerini, siete o non siete dei lettori instancabili? Non c’è niente di meglio che perdersi tra le pagine di un bel libro per voi, che siete dei romantici d’altri tempi, gentili con chiunque, sognatori e un po’ svaniti, desiderosi di armonia e tranquillità. Sempre condiscendenti e disponibili, dovreste allenarvi a dire qualche “no” a discapito dei numerosi “sì” che siete soliti dispensare per non creare situazioni scomode. Certo, tutta questa pacatezza è solo la parte più superficiale del vostro carattere, perché sotto sotto siete inquieti e suscettibili, vi imbronciate per così poco che, a volte, sembrate ancora dei bambini. Infatti c’è qualcosa, nel vostro animo così sensibile, che ricorda l’infanzia. Forse per il legame viscerale che molti di voi hanno nei confronti della propria famiglia, un attaccamento totale, che riesce ad andare oltre ogni immaginazione. Proprio come nel romanzo Molto forte, incredibilmente vicino di Jonathan Safran Foer, che riteniamo, sia per stile sia per contenuti, assolutamente adatto alla vostra personalità.

LEONE

orgoglio e pregiudizio jane austen

Ah, i Leoni. Vorremmo spendere tante parole belle su di voi, sulla vostra raggiante indole, sul vostro fascino imponente, sulla vostra invidiabile disinvoltura… Ma, diciamocelo, ne avete davvero bisogno? Sappiamo perfettamente quanto siate già consapevoli delle vostre potenti armi di seduzione e non vorremmo alimentare ulteriormente il vostro ego (già abbastanza tronfio di per sé). Nostri cari amici, non ve la prendete: avete già il Sole dalla vostra parte, non c’è motivo di ricevere altre conferme. Eppure ne cercate di continuo, risultando quasi pedanti, egocentrici e presuntuosi. Per dei tipi come voi, sempre alla ricerca di un palcoscenico su cui esibirsi, Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen è una lettura più che consigliata: sarà impossibile non rivedervi nella purezza, nel coraggio e nella testardaggine della protagonista Elizabeth.

VERGINE

l eleganza del riccio

Precisi, analitici, razionali e attenti ai dettagli (si potrebbe dire fino all’esaurimento): chi è nato sotto il segno della Vergine non deve condurre una vita molto semplice. Voi che condividete questa sorte, saprete dirci quanto sia complesso (e forse anche faticoso) fermarsi a rimuginare, per scandagliare e valutare ogni minimo aspetto di quello che vi succede. Vi immaginiamo, per esempio, mentre leggete un libro e segnate, con ordine lungo i margini, tutti i passaggi che non vi tornano e le descrizioni che non vi convincono. È quasi inevitabile che tutta questa precisione si trasformi, a volte, in una certa forma di arroganzasnobismo. Ecco, un ritratto del genere non poteva non ricordarci un personaggio indimenticabile della letteratura contemporanea: parliamo dell’ironica Renée, la portinaia del romanzo L’eleganza del riccio di Barbery Muriel. Anche lei infatti, proprio come voi, sotto la sua scorza dura e respingente, rivela una raffinata sensibilità e un cuore buonissimo, di cui non si può certo dire che siate sprovvisti.

BILANCIA

sostiene pereira

Come fate, Bilancia adorati, a coniugare il vostro bisogno di bellezza, armonia e giustizia, con il caos nevrotico di questo mondo? Forse è la vostra diplomazia che vi permette di affrontare le situazioni più delicate, senza perdere un atteggiamento garbato e accogliente. Sapete chi ci ricordate? Il nostro amato Pereira, il protagonista del capolavoro di Antonio TabucchiSostiene Pereira. Direttore della pagina culturale del Lisboa, Pereira è un uomo tutto composto, preciso e abitudinario, che, a un certo punto della sua vita, inizia a sentire un innato bisogno di fare la cosa giusta. Così, dopo aver trascorso un’esistenza nella totale tranquillità, decide di stravolgere tutto di sé e di combattere per una causa in cui crede. L’indole pacifica e razionale, ma al tempo stesso pura e idealista, è un tratto che crediamo possiate condividere con questo adorabile personaggio, di cui non vi potrete non innamorare.

SCORPIONE

lacci domenico starnone

Deve essere molto piacevole essere conosciuti come il segno più passionale dello Zodiaco, vero Scorpioncini? Quando si parla di fascino e sensualità, non ci sono competitori che tengano: siete voi a vincere il podio. In fondo, chi mai proverebbe a mettersi contro di voi? S’intuisce subito che tutta questa forza erotica nasconde anche un aspetto più oscuro e sotterraneo, con cui in pochi vorrebbero avere a che fare. Su, tra di noi possiamo ammetterlo: siete un pizzico aggressivivendicativi. La vita con voi è un turbine di emozioni brucianti, un’altalena di sensazioni e, soprattutto, un pericolo sempre in agguato. Ce lo ricordiamo bene, cari amici, che avete un pungiglione pronto a pungerci da un momento all’altro, lasciandoci improvvisamente senza parole. Un po’ come il finale spiazzante del romanzo di Domenico Starnone, Lacci. Fidatevi di noi (anche se, di norma, siete parecchio diffidenti), non vi deluderà.

SAGITTARIO

le cronache di narnia

Arcieri eleganti e dall’intelletto spiccato, i nostri Sagittario sono creature fini e vivaci, un felice connubio di energia, positività e creatività. I nati sotto questo segno sono estremamente riflessivi e cerebrali (molto probabilmente, infatti, la lettura sarà una delle loro passioni più grandi), ma conservano sempre un briciolo di ingenuità che li rende avventurieri curiosi e coraggiosi. Il loro mondo è vivace, popolato da scenari insoliti e anticonvenzionali, che poco hanno a che fare con questa realtà. Se si potesse entrare nella loro mente e dare una sbirciatina, siamo praticamente certi che ci ritroveremmo in un universo incantato: come quello de Le cronache di Narnia di  C.S. Lewis., capolavoro del genere fantasy, tra i classici della letteratura inglese del Novecento.

CAPRICORNO

j-k-rowling-harry-potter-e-la-pietra-filosofale

A voi, fidati amici del Capricorno, vogliamo fare un regalo speciale. Vedrete che l’intero Zodiaco vi invidierà, perché vi stiamo per assegnare nientepopodimeno che la saga del maghetto più famoso e amato del mondo, Harry Potter. Ebbene sì, ve la meritate tutta: siete compagni fedeli, pazienti e instancabili, chi meglio di voi potrebbe essere rappresentato da questi libri? Avete una costanza e una tenacia che pochi dimostrano, per questo abbiamo voluto premiarvi con i sette romanzi firmati da J.K. Rowling. Siamo consapevoli che non vi piacciono troppo i romanticismi e le astrazioni, amate, al contrario, stare con i piedi ben saldati per terra: questa storia, però, anche se ha elementi magici e fantastici, affronta temi universali, come l’amore e la paura della morte. Anche se siete sempre razionali e composti, scommettiamo che questa lettura vi destabilizzerà completamente?

ACQUARIO

barone rampante italo calvino

Dolcissimi Acquario, con voi vogliamo arrivare subito dritti al punto, senza troppi giri di parole. Se dobbiamo pensare a un titolo che faccia al caso vostro, la scelta non può non ricadere su Il barone rapante di Italo Calvino. È impossibile per noi non associarvi al ribelle Cosimo Piovasco di Rondò, dodicenne scapestrato con mille grilli per la testa, che un giorno sale su un albero per non ridiscenderne mai più. Perché abbiamo scelto proprio questo racconto? Semplice: prima di tutto perché siete il segno d’aria per eccellenza e quindi immaginarvi su un grande tronco, con le gambe a penzoloni e gli occhi rivolti al cielo non è poi così difficile. E poi perché questa è una storia piena di avventure, leggerezza e libertà: l’ideale per i grandi idealisti come voi, che preferite viaggiare tra le nuvole, piuttosto che accontentarvi di quello che c’è qui giù.

PESCI

boris vian la schiuma dei giorni

Pesciolini belli, lasciati sempre per ultimi, eccoci arrivati finalmente al vostro turno. Sappiamo che non ve la siete presa per aver aspettato tanto, perché siete pazienti e tolleranti ma, soprattutto, perché siete così immersi nei vostri pensieri che nemmeno vi sarete accorti che qualcuno è venuto prima di voi. La fantasia è sicuramente la vostra risorsa più importante, quella che vi permette di essere così creativi e sorprendenti. Attenti però a tenerla ben a freno: siamo perfettamente a conoscenza del vostro lato più caotico e disordinato. Chi ha la fortuna di incontravi, di solito, non riesce a resistere al vostro fascino e alla vostra capacità di trascinare – anche solo con le parole – in mondi magici e onirici: che dire, cari amici, per noi non c’è libro che possa rappresentarvi meglio de La schiuma dei giorni di Boris Vian. Il romanzo è un’assurda e surreale storia d’amore che conquisterà, con le sue descrizioni visionarie, i vostri teneri cuori.

Commenti